Vacanze in Sardegna col cane: alcuni consigli pratici

Vacanze in Sardegna col cane alcuni consigli pratici

Sei pronto per un’entusiasmante vacanza in Sardegna con il tuo cane? Se vuoi trascorre un periodo di relax senza dimenticare nulla, allora hai bisogno dei nostri pratici consigli!

Sicuramente avrai tante domande che affollano la tua mente: quale spiaggia accoglie anche il mio cane? In quale struttura ricettiva posso pernottare? Cosa devo portare con me per far trascorrere una bella vacanza al mio piccolo amico?

Ci pensiamo noi a rispondere a tutti questi interrogativi… tu pensa solo a rilassarti.

Vacanza col cane: dove andare?

Ogni estate vediamo aumentare il numero delle spiagge dog-friendly che accolgono a braccia aperte i cani e i loro padroncini. Anche in Sardegna questa novità si sta diffondendo, forse anche più che in altre regioni italiane!

Il numero delle spiagge libere, che permettono l’accesso ai cani è indefinito. Sono infatti tanti i tratti di costa che non pongono particolari limitazioni agli animali domestici in generale.

Mentre per quanto riguarda gli stabilimenti balneari privati che accettano i cani, possiamo dirti che sono ben 25 le spiagge in Sardegna che accolgono i cani, lungo tutta la costa.

La maggior parte si trovano nel sud della Sardegna, in particolare nella zona attorno a Cagliari:

  • Spiaggia del Poetto (Cagliari)
  • Bau Beach di Quartu (Cagliari)
  • Tiliguerta Dog Beach (Cagliari)
  • Spiaggia di Prumari (Cagliari)
  • Stabilimento Ochia (Sant’Antioco)

Allo stesso modo non ti sarà difficile trovare una struttura ricettiva che permetta l’accesso al tuo cane. Magari si tratta proprio della struttura associata allo stabilimento presente lungo la spiaggia. In ogni caso il nostro campeggio lo accoglieremo col sorriso!

Consigli pratici per la vacanza in Sardegna col tuo cane

Veniamo ora ai consigli pratici che possono esserti utili per organizzare la vacanza perfetta in Sardegna con il tuo amico a quattro zampe. Prima della partenza devi ricordare di:

  • Trovare una spiaggia, che permetta l’ingresso al tuo piccolo amico… non vorrai rischiare di arrivare sul luogo e scoprire che lui non può entrare?
  • Cercare una struttura ricettiva che accolga anche il tuo cane. Come detto non sarà difficile trovarne una.
  • Informati sulle regole da rispettare per entrare in spiaggia e nella struttura prenotata. Alle volte ci sono delle limitazioni in base alla taglia e alla specie dell’animale.
  • Assicurati che il mezzo di trasporto scelto per raggiungere la località sia adatto per il tuo cane e che non ci siano particolari restrizioni che gli impediscono di salire a bordo.

Una volta risolti questi punti fondamentali prima della partenza, potrai concentrarti sulla preparazione dei bagagli. Ecco per te una breve liste di cose da portare per il viaggio:

  • documenti: libretto sanitario, passaporto
  • guinzaglio e museruola, per passeggiare nelle aree comuni
  • cuccia e copertina, per farlo sentire a suo agio anche se lontano da casa
  • ciotola per cibo e acqua
  • kit per la toelettatura
  • paletta e sacchetti igienici
  • gioco preferito
  • scorte di cibo

Una volta raggiunta la località della vacanza, ricorda le comuni regole della buona convivenza. Non lasciare il tuo cane in giro da solo, può essere pericoloso sia per lui che per gli altri. Portalo sempre con te e rassicuralo soprattutto durante i primi giorni, quando ancora non si sarà abituato al nuovo ambiente.

Ora che sai tutto quello che serve per organizzare una vacanza perfetta con il suo cane, non ti resta che prenotare il soggiorno. Il nostro campeggio, come detto, accoglie i cani e si trova vicino alle principali spiagge della Sardegna. Verifica la disponibilità e prenota online!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *